dolci/ frutta/ NATALE/ ricette con gli agrumi

Torta di zucchine, arancia e pistacchi

tortachristmas-challenge

tortachristmas-challenge-oRicordo ancora il giorno in cui mio padre tornò a casa con una centrifuga, lui sapete, è sempre stato un grande appassionato di elettrodomestici, e fino a qualche anno fa, provava ogni novità sul mercato quasi per principio.

La centrifuga per me e mio fratello, allora ragazzini, era un vero e proprio giocattolo meraviglioso, buttavamo dentro chili di carote e arance, schiacciavamo i tasti colorati e via con le danze,  il succo schizzava da ogni parte, sporcavamo mezzo mondo riducendo la cucina un disastro, ma ci divertivamo moltissimo.

Ovviamente questa favola finì presto, mia madre ci sequestrò tutto, stanca di pulire in primis la vasca della centrifuga, e per farla breve il nostro amatissimo “spara-succhi” finì in garage.

Dopo questa premessa, riuscite a immaginare la mia sensazione quando è arrivato in casa mia lo SLOW JUICERuno degli ultimi modelli di estrattori della Hotpoint?

Sono tornata indietro nel tempo, subito, l’ho usato subito, ma al contrario di quanto accadeva con la centrifuga finita in garage, ho impiegato due secondi netti ad estrarre mezzo boccale di succo da una zucchina e una clementina, e non ho sporcato nulla sottolineo, a parte i boccali ovviamente, uno serve a raccogliere il succo e uno la polpa, insomma è tutta un’altra storia.  E’ amore ve lo dico! Ho chiamato pure mio fratello…

Con la polpa e il succo estratti ho pensato di realizzare, non un drink, non un sorbetto, perché questo aggeggio cromato stra-figo fa pure i sorbetti, ma una torta, ideata appositamente per una bellissima iniziativa, parte oggi infatti il #Christmas Challange, che vedrà coinvolti ben 50 food blogger di Ifood.it  una sfida a suon di ricette in tema natalizio,  leggete la ricetta su sito Hotpoint xmaschallenge e partecipate con noi a questa gara virtuale, andate a leggere i termini del concorso e cercate di vincere!

Il regolamento per partecipare lo trovate qui 

E intanto vi sparo insieme al succo la ricetta.

Print Recipe
Torta di zucchine, arance e pistacchio con frutti di bosco
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40-45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
per farcire e guarnire
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40-45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
per farcire e guarnire
Istruzioni
  1. Per prima cosa preriscaldate il forno a 165°. Montate gli albumi con il cremor tartaro e tenete da parte. Montate la panna, con un cucchiaio di zucchero e tenetela da parte in frigo. Poi sbucciate l'arancia e apritela a metà, tagliate la zucchina a pezzi grossolani, mettetevi davanti all'estrattore e gioite... va bene, torno seria, posizionate i boccali accanto alle bocchette e poi azionate l'estrattore, buttate nel foro le verdure, zucchine, poi pistacchi e poi l'arancia.
    estrattore hotpoint in funzione
  2. Versate la polpa e il succo ottenuti in una ciotola, aggiungete tutti gli altri ingredienti umidi e poi la farina con il cucchiaino di lievito, infine lo zucchero. Montate alla massima velocità, con l'aiuto di un frullino o di un mixer, il composto di zucchine e arancia, aggiungete la pasta di pistacchi e gli aromi, amalgamate ancora alla massima velocità, fate inglobare più aria che potete all'impasto di zucchine e solo a questo punto aggiungete gli albumi.
  3. Versate il composto ottenuto in uno stampo unto, del diametro di 15 cm alto 10, ma va bene anche 18 cm alto 7. Infornate per circa 40-45 minuti, ricordate che la torta è molto molto umida, quindi cuocete non superando i 165°, con una temperatura più alta si cuocerebbe fuori fino a bruciarsi e rischiereste di lasciare il dolce crudo dentro. Controllate dopo i 35 minuti, ogni forno ha i suoi tempi come sapete.
    stampo-torta-zucchine
  4. Una volta cotto il dolce lasciatelo raffreddare completamente, poi toglietelo dallo stampo e tagliatelo orizzontalmente in tre parti. Prendete la panna montata e iniziate a farcire i vari strati di questo dolce, io mi sono aiutata con una sac à poche, aggiungete qualche frutto di bosco e componete la torta.
    preparazione-sac-a-poche
  5. Guarnite con panna montata, e granella di pistacchi, riponete in frigo, poi poco prima di servire disponete i frutti sul dolce.
    torta-zucchine-pistacchi-fruttirossi
Recipe Notes

Questa è una ricetta base, nel senso che potete sostituire la polpa di zucchine con altri tipi di ortaggi, ad esempio le carote, poi potete aggiungere mandorle o nocciole, altri tipi di frutta, vi consiglio solo di alternare i frutti succosi a quelli secchi, per favorire una estrazione più abbondante di succo e polpa.

Qualche idea per i prossimi regali di Natale ve l’ho data? ^_^

torta-christmas-challenge-zucchine e pistacchi

 

 

 

,

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Isabella
    9 novembre 2016 at 11:35

    E l’idea per Natale me l’hai data si!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto alle fragole e prosecco

    Send this to a friend