Crostatine morbide alla frutta – ricetta base

Crostatine morbide alla frutta - ricetta base

La ricetta che vi lascio oggi vi sarà utilissima per farvi fare bella figura anche quando non avete molto tempo. Si prepara in 5 minuti e cuoce in 10!

Il trucchetto consiste nell’utilizzare un classico stampo per crostatine, quello con il bordo smerlato, ma la base che utilizzeremo non è una frolla anzi è un dolcetto soffice soffice. 

crostatine morbide veloci

 

Occorrente: stampi per crostatine

Ricetta per 8/10  crostatine

  • 1 uovo
  • 70 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 40 g di farina 00
  • 40 g di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • scorza di 1 limone o di 1/2 arancia grattugiata

Montate l’albume a neve, poi aggiungete lo zucchero e continuare a montare per almeno 1 minuto, aggiungete il tuorlo e fatelo amalgamare al composto, aggiungete poi la scorza del limone, le farine setacciate, il lievito e per ultimo l’olio, amalgamate bene bene. Versate il composto negli appositi stampi per crostatine, precedentemente ben unti, io uso lo staccante spray che vendono nei negozi di articoli per dolci, una spruzzatine veloce e via, una volto cotto si stacca qualunque tipo di dolce.

Quando versate il composto state attenti a coprire solo il fondo dello stampo, grazie al lievito durante la cottura si gonfierà per cui non esagerando con la quantità di composto eviteremo che fuoriesca dagli stampi durante la cottura.

Infornate 10 minuti a 170°, controllate, fate la prova stecchino mi raccomando, se lo stecchino esce asciutto sono cotte.

Sfornate le vostre crostatine, fatele raffreddare, sformatele e guarnitele come preferite, con semplice panna montata e frutta, con gelo di melone, con nutella o ganache al cioccolato, con la crema che preferite.

Io ho scelto una crema all’arancia con base all’acqua, senza uova, pronta in meno di 5 minuti.

  • 100 ml di succo di arancia filtrato
  • 150 ml di acqua
  • 40 g di amido di mais o amido di frumento 
  • 10 g di amido di riso (la rende vellutatissima)
  • 160 g di zucchero
  • scorza grattugiata di mezza arancia
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Mescolate fuori dal fuoco gli amidi con lo zucchero e la scorza di arancia, aggiungete a filo l’acqua e il succo, stemperate piano piano stando attente a non lasciare grumi. Portate il pentolino sul fuoco e quando si addensa spegnete la fiamma. Non appena diventa tiepida potete già usarla per farcire i dolci. Crostatine morbide alla frutta - ricetta base

Se vi è piaciuta questa ricetta, restate collegati potete seguirmi sulle pagine:

Facebook: Ginestra blog  Ginestra_ige Instagram: ginestra_ig

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #ginestrafood e farai parte della mia gallery!

Ti aspetto!

Buon week end :*

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend