pipi ca muddica – Peperoni alla siciliana

pipi ca muddica

“I pipi ca muddica” cioè i peperoni con il pangrattato abbrustolito, sono un piatto tipico siciliano la cui ricetta varia di casa in casa.

Questa è una di quelle ricette buone buone ma che faccio di rado sapete?

Io i peperoni non li digerisco e li adoro (sigh!) per cui commetto tutte le volte un peccato di gola e mentre cucino ne mangio uno (non un pezzo ma proprio uno) e poi sto male, felicemente male sia chiaro, in famiglia invece digeriscono pure le pietre, e quando ci sono peperoni ne fanno fuori vassoi interi e stanno bene.

Quindi quando decido di cucinare i pipi ca muddica mi preparo mentalmente e fisicamente all’assalto, sono pronti in pochissimi minuti, e in altrettanti vengono fatti fuori 😉

Print Recipe
pipi ca muddica
i peperoni con il pangrattato abbrustolito sono un piatto gustosissimo tipico siciliano, in ogni famiglia una ricetta diversa. In estate, la stagione dei peperoni i pipi ca muddica sono un must, possono essere gustati freddi o tiepidi, a seconda della temperatura raggiunta dalle caldissime giornate d'estate in Sicilia.
peperoni alla siciliana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4
Ingredienti
peperoni alla siciliana
Istruzioni
  1. Potete eseguire questa ricetta sia in forno che in padella, decidete in base al tempo che avete e/o al caldo che sentite (oggi da me ci sono 40 gradi!), il risultato è sempre garantito. Se decidete di mettere tutto in forno aggiungete 2 bicchieri e mezzo di acqua, se invece preparate in padella potete aggiungere solo 1/2 bicchiere d'acqua.
  2. Pulite i peperoni privandoli poi dei filamenti bianchi interni, tagliateli a fettucce larghe 2 dita, affettate le cipolle, mettete tutto in una capace teglia da forno con l’acqua, il sale, lo zucchero, lo spicchio d’aglio intero, l’aceto, il pepe e l’origano. Lasciate cuocere in forno a 180° fino a quando i peperoni saranno quasi del tutto cotti, noterete che probabilmente saranno evaporati tutti i liquidi, a questo punto spargete sui peperoni abbondante pane grattugiato abbrustolito, le erbe aromatiche tritate e il pecorino e lasciate gratinare 5 minuti o più secondo il vostro gusto.
  3. in padella, versate l'olio, poi tutti gli ingredienti tranne lo zucchero, il pangrattato e il pecorino, incoperchiate, fate cuocere a fiamma moderata, una decina di minuti circa, quando i peperoni saranno morbidi e la cipolla appassita togliete il coperchio, versate lo zucchero e mescolate, con il calore lo zucchero formerà una specie di caramello sui peperoni, a questo punto aggiungete il pangrattato e il pecorino, alzate la fiamma e quando si sarà sciolto il pecorino spegnete.
Recipe Notes

Servite tiepidi, ma anche freddi sono buoni davvero.

Se vi è piaciuta questa ricetta ditelo 😜

Potete scrivermi, commentare, mettere un like, dire la vostra, è importante per me la vostra opinione così come la vostra “presenza”.

Teniamoci in contatto  sulle pagine:

Facebook: Ginestra blog  Ginestra_ige Instagram: ginestra_ig

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #ginestrafood e farai parte della mia gallery!

Ti aspetto!

Buon week end :*

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Annalisa
    24 luglio 2017 at 23:07

    È vero sono un nostro must, buonissimi! Brava 😉 mi dispiace per la questione digestione ma ne vale la pena!

    • Reply
      ginestra
      28 luglio 2017 at 19:24

      assolutamente d’accordo!
      un bacione

  • Reply
    Franca Savà
    24 luglio 2017 at 22:19

    Una delle ricette che non si può fare a meno di preparare nelle estati siciliane!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais

    Send this to a friend